Pallbearer – Foundations of Burden

È molto bella l’immagine di un proiettile in corsa: è la metafora esatta del destino. Il proiettile corre e non sa se ammazzerà qualcuno o finirà nel nulla, ma intanto corre e nella sua corsa è già scritto se finirà a spappolare il cuore di un uomo o a scheggiare un muro qualunque.

Alessandro Baricco

Band: Pallbearer

Album: Foundations of Burden

Data di pubblicazione: 19 agosto 2014

Label: Profound Lore Records

Tracklist:

1. Worlds Apart
2. Foundations
3. Watcher in the Dark
4. The Ghost I Used to Be
5. Vanished

Line up:

Brett Campbell – Voce e chitarra

Devin Holt – Chitarra e voce sui brani Worlds Apart e Watcher in the Dark

Joseph D. Rowland – Basso, pianoforte elettrico, sintetizzatore analogico, voce sui brani Worlds Apart, The Ghost I Used to Be e Vanished

Mark Lierly – Batteria

 

Foundations of Burden è stato registrato con il produttore e tecnico del suono Billy Anderson.

Registrato e mixato nei Type Foundry Studios a Portland, Oregon tra il febbraio e marzo del 2014.

Masterizzato nei Trakworx a San Francisco, California.

Tecnico del mastering Justin Weis

Assistente di studio Rohan Sforcina.

L’artwork è stato realizzato da Animetaphysical.

Layout di Chimere Noire.

 

Sito Web: http://pallbearerdoom.com/

Facebook: https://www.facebook.com/pallbearerdoom

Instagram: https://www.instagram.com/pallbearerdoom/

Bandcamp: https://pallbearer.bandcamp.com/

Twitter: https://twitter.com/pallbearerdoom

Myspace: https://myspace.com/pallbearerdoom

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s