News

The Great Old Ones: La band ha rilasciato il nuovo brano e stratto dal nuovo disco EOD – A Tale Of Dark Legacy, che è stato composto come sequel al capolavoro di  H. P. Lovecraft La Maschera di Innsmouth e verrà pubblicato il 27 di gennaio.

Il chitarrista e cantante Benjamin Guerry parla a nome della band:”We are proud to present the next track taken from our new album. It comes heavily laden with melancholy but also filled with transcendence. The song pays tribute to the infinite depth of the sea – an essential plot device within Lovecraft’s mythology. For those, who want to keep the surprise element about this tragic trip to Innsmouth, we will give no further explanation or spoiler about our story. Like with any book, you will have to experience it for yourself. We are also stoked about the great production work made by Mobo at Conkrete Studio!

La canzone Mare Infinitum è disponibile per lo streaming a seguire.

Carach Angren: La horror metal band olandese si è trovata insapettatamente al centro di un dibattito politico causato dal partito cristiano olandese ChristenUnie. Il portavoce del partito Henk Stoffels ha chiesto la cancellazione dello show al P60 ad Amstrdam il 24 di Dicembre. Stoffels sostiene che la band è satanica e la loro musica demoniaca condurrebbe i giovani fuori strada.

In molte occasioni , i Carcah Angren hanno chiarificato di non essere una band di stampo satanico. Questa la loro dichiarazione: “We are not and have never been a Satanic black metal outfit. We are a horror metal band telling supernatural stories on our albums and during our theatrical live performances.

Inoltre la band olandese aborra categoricamente l’accusa che la loro musica porterebbe i ragazzi a commettere crimini quali commessi dai terroristi di destra in Norvegia e cristiani estremisti come ha insinuato Stoffels.

In segno di amicizia e perdono, i Carach Angren hanno mandato una copia del loro ultimo disco e un lecca lecca al politico.

Un video, in lingua olandese, può essere visto cliccando sul link.

carach-angren-bandpicture

Anaal Nathrakh: Lo scorso ottobre, gli Anaal Nathrakh hanno pubblicato il nono album, The hole of the Law, per la Metal Blade Records.

A seguire è disponibile il video per la canzone We Will Fucking Kill You, che è stato diretto  dai fratelli Widow.

Weltsser: La doom metal band hanno rilasciato il primo singolo Rats estratto dal prossimo disco Crestfallen in uscita il 10 febbraio per la Prosthetic Records.

Rude: La death metal band californiana ritornerà sulle scene musicali con il nuovo Remnants. L’artwork è stato realizzato dall’artista Dan Seagrave (Entombed, Morbid Angel, Malevolent Creation, Suffocation, Dismember ecc).

Remnants sarà composto da nove brani e verrà rilasciato il 20 di gennaio dalla FDA Rekotz/ Soulfood Music su cd, versione digitale e digipack in versione limitata e deluxe.

Track listing:
01. Torrent To the Past
02. House Of Dust
03. Blood Sucker
04. Interpretations Of The Ultimate Finality
05. Remnants…
06. Fracturing The Gates Of Truth
07. Sanctuary
08. ReBoot
09. Children Of Atom

Inoltre, a seguire è disponibile il video ufficiale per la canzone Blood Sucker.

 

Zornheym: La extreme symphonic metal bdn svedese ha pubblicato il video The Opposed estratto dal disco Where Hatred Dwells, And Darkness Reigns, pubblicato questo inverno per la Non Serviam Records.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s