Macabre Omen – Gods Of War – At War

Sparta non aveva un esercito: lo era.

Indro Montanelli

DSC02661

DSC02667

DSC02664

DSC02665

DSC02666

DSC02662DSC02663

Band: Macabre Omen

Album: Gods Of War – At War

Data di pubblicazione: 20 febbraio 2015

Label: Van Records

Tracklist:

1. I See, the Sea!

2. Gods of War – At War

3. Man of 300 Voices

4. Hellenes Do not Fight Like Heroes, Heroes Fight Like Hellenes

5. From Son to Father

6. Rhodian Pride, Lindian Might

7. Alexandros – Ode A

8. Alexandros – Ode B

Line – up:

Alexandros Antoniou – Voce, cori, chitarra, chitarra acustica, chitarra classica, basso, arpa da bocca, campionamenti, tasiere, flauto dolce.

T.J.F Valley (Thomas Vallely) – batteria,batteria medievale, timpani, tamburo a cornice, bobodhran (tamburo a cornice irlandese), tamburello basco, gong, piatti sospesi, piatti orchestrali.

Gods Of War – At War è stato in fase di produzione per una decade ed è stato registrato nei Priority Studios nel West Midlands nella Terra Degli Angeli. Prodotto e masterizzato da Greg Chandler sotto la supervisone del The One per un periodo oltre di sei mesi durante l’estate del 2013. Tutte le parti di batteria e percussioni sono state registrate a intervalli durante le ultime due settimane del febbraio 2013 e la parte tecnica curata da T.J.F Valley negli Eidola Studios.

Tutte le musiche e i testi sono ad opera dei Macabre Omen.

Gli assoli di chitarra su I see, The Sea e Gods Of War – At War è sono a opera di Khal Drogo (Ιωάννης Αλέξανδρος Ματζώρος) della black metal band greca Nocternity.

Le parti di voci in aggiunta su Man of 300 Voices e Alexandros – Ode A sono da parte di Gothmog (John Hiotellis) della death metal band Soulskinner e Thou Art Lord.

Cori su Hellenes Do not Fight Like Heroes, Heroes Fight Like Hellenes e Alexandros – Ode A sono da parte di Greg Chandler della black metal band Lychgate e della death/doom metal band Esoteric.

La poesia From Son To Father è stata scritta e narrata da Antonis Antoniou nel 2005.

Facebook: https://www.facebook.com/pages/Macabre-Omen/508135775900384

Website: http://reocities.com/SunsetStrip/palms/8804/Macabre_Omen/releases.html

Bandcamp: http://macabreomen.bandcamp.com/

Advertisements

7 comments

      • tutto meritato credimi……
        io mi sono fermato sara’ l’eta’ ……o il tempo che manca…..
        mi ci vorrebbero sette vite per poter seguire tutto cio’ che mi piace….
        largo ai giovani

        Like

      • Marcello personeamente non seguo tutto, santuariamente faccio attività live, cerco comunque di farla, ma dato il lavoro e il tempo a disposizione non posso fare moltissimo. Comunque questa cosa dell’età per m non esiste, casomai esistono solo delle situazioni in cui nolente o dolente bisogna fare un passo in dietro ma spero di non indietreggiare mai, anche con qualche capello bianco in più o nel peggiore dei casi senza capelli.

        Liked by 1 person

      • Ahahahahahah. ….li ho già grigi ma mi diverto almeno una volta l’anno nel divertirmi hai concerti.
        Tre anni fa depeche mode a Milano
        Due anni fa arch enemy qui a firenze. ….l’anno scorso prodigy a Lucca.
        Aime questo anno per far contenta mia figlia luglio Milano rihanna. ……49 e non sentirli

        Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s